lunedì 1 dicembre 2008

Tagliatelle di castagne con porri e speck



Le castagne, molto presenti nella cucina toscana, io non le amo molto. Eppure questa ricetta trovata in un numero si Sale & Pepe di qualche mese fa mi ha fatto venire la voglia di comprare la farina di castagne e la domenica piovosissima di ieri è stata ideale per la preparazione delle tagliatelle... il contrasto tra il sapore dolciastro delle castagne e lo speck è veramente interessante. .. provatele :-)

per 4 persone

150 gr. farina di castagne
150 gr. farina bianca
3 uova
500 gr. di porri
100 gr. speck
50 gr. burro
sale & pepe

Impastate la farina e le uova, fate riposare l'impasto per almeno 20 minuti poi fate le tagliatelle.
Pulire i porri privandoli della parte verde e tagliateli a rondelle. Fateli appassire in un tegame ampio con il burro, unite 80 gr. di speck tagliato a listarelle e fare cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti. Cuocete le tagliatelle in acqua salata, in un padellino antiaderente far dorare lo speck rimanente tagliato a listarelle senza aggiunta di condimento. Fate saltare le tagliatelle nel sugo, impiattate e decorate con lo speck croccante.

P.s. la ricetta originale prevede anche un cucchiaio di semi di finocchio da far rosolare insieme allo speck.

7 commenti:

Giovanna ha detto...

non so che darei per una forchettata!!! si anche se sono solo le 11... hanno un aspetto delizioso

manu e silvia ha detto...

che bella questa ricetta!! Le tagliatelle con le castange dobbiamo proprio farle, ed il condimento è eccezionale!!
bacioni

bian ha detto...

Anche io uso raramente le castagne in cucina...così come non ho mai cucinato la polenta...beh alle nostre latitudini...meno freddo, meno necessità di apporto calorico!
Però buone le tagliatelle con la farina di castagne! ;)

Adrenalina ha detto...

Ho giusto giusto un sacchetto di farina di castagne che aspetta di essere usato!! E poi ti dirò l'anno scorso a Natale mi sono regalata il set per la pasta del Kitchen e non l'ho ancora usato (vergogna) e questa tua ricetta mi sembra lo spunto ideale per USARLO!!
Bacioni

P.S. tutto bene i pulicini di casa?? Preparata la letterina per Babbo Natale??

Marcello Valentino ha detto...

Molto buone....

giulia ha detto...

ciao Afrodita! Sono arrivata a te tramite mio marito che per fare la schiacciata all'olio ha scelto la tua ricetta! Complimenti il tuo blog è molto carino!!!
Anch'io come te non amo molto le castagne "lavorate" giusto crude e a caldaroste, ma l'idea delle tagliatelle mi ispira, magari le provo!!!
Ciao ciao giulia

papunette ha detto...

Adoro le castagne, ma raramente le uso in cucina. Proverò questa ricetta. Grazie