lunedì 15 dicembre 2008

Il pesto di Filippo La Mantia

Prendete il vostro mixer metteteci dentro dei piccoli pomodorini tagliati a metà e leggermente spremuti, una bel mazzetto di basilico, capperi, una manciata di mandorle e frullate aggiungendo olio extravergine d'oliva. Aggiustate di sale e pepe. Condite con questo pesto delle pennette, aggiungete pezzetti di melanzane fritte e grattuggiate con abbondante ricotta salata... il risultato è un piatto delicato e profumatissimo... siciliano che più siciliano non si può!

3 commenti:

JAJO ha detto...

Mizziga !! :-)

Gunther ha detto...

posso aggiungere buono più che buono non si può?

Bicece ha detto...

Che buono! mi hai fatto proprio venir voglia di un bel piatto di pasta!