giovedì 18 gennaio 2007

cremina di ceci con mazzancolle


Liberamente ispirato al celebre piatto di Fulvio Pierangelini ... anzi molto liberamente ispirato per due motivi: prima cosa non ho la ricetta di Pierangelini, e poi lui accompagna la passatina di ceci con i gamberi... io invece non ho resistito davanti a queste mazzancolle!

Ingredienti per 2 persone:
150 gr. ceci
4 mazzancolle
1 rametto rosmarino
1 spicchio d'aglio
sale & pepe

Lessare i ceci (precedentemente ammollati) con l'aglio ed il rosmarino. A cottura ultimata scolate i ceci conservando l'acqua di cottura. Frullateli aggiungendo l'acqua necessaria per ottenere una crema non eccessivamente densa (regolatevi secondo i vostri gusti).
Passare la crema al setaccio e regolate si sale e pepe.
Disporre la crema in ciotoline individuali, sistemare su ogni porzione due mazzancolle che avrete cotto al vapore e completate con un filo d'olio extravergine d'oliva.


4 commenti:

bian ha detto...

..buono l'abbinamento legumi e crostacei..io di recente ho fatto una velluta di cannellini con gamberoni..ottima la tua versione!

cuochetta ha detto...

Ti lascio un morso per ricambiare il tuo commento "buono" al mio...
la notet la pargola mi lascia navigare un pò... meno male!

Buon WE
^_____^

Francesca ha detto...

che bella questa cremina con le mazzancolle!

franci ha detto...

Fantastico! preparo spesso anch'io questa vellutata e anch'io come te uso le mazzancolle (molto più pratiche...) e anch'io come te sono sprovvista della ricetta di Fulvio Pierangelini ;)
ciao
Franci