giovedì 22 maggio 2008

Cous cous con pomodorini e feta

Questa è il mio piatto-fissazione del momento, di una semplicità unica, unisce bontà del cous cous, mia vecchia passione, a quella dei pomodorini cotti al forno con gli aromi, recente scoperta (almeno per me).
Preparate il cous cous come da vostra abitudine (oppure seguite le indicazioni di solito riportate sulla confezione). Dividete a metà dei pomodori pachino, conditeli con olio d'oliva, sale, peperoncino, origano e poco aglio. Mescolateli, sistemateli in una pirofila e cuocete i pomodorini in forno a 180° per circa 30 minuti.
Fate raffreddare i pomodorini e poi mescolarli al cous cous cospargendo con la feta sbriciolata.
Coprite con una pellicola e fare raffreddare in frigo qualche ora prima di servire.

8 commenti:

JAJO ha detto...

Ottimo: fresco e saporito !
Come potrebbe una siciliana non amare il cous cous ? :-D

Arietta ha detto...

sembra buonissimo, lo proverò ;)

ciciuzza ha detto...

Bellissimo e buonissimo. Il cous cous è diventato uno dei miei piatti preferiti. proverò anche questa versione.. al più presto!!

sandra ha detto...

bella idea con la feta!
Buona serata Afrodita.. :)

fabien ha detto...

Oh, a quanto pare ti è toccato un premio! :D :D :D
http://fabien.wordpress.com/2008/05/27/premio-sale-y-pepe/

afrodita ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
afrodita ha detto...

Afrodita si scusa con tutti e in particolare con Fabien (grazie mille!!)... ha avuto qualche complicazione ed è in ospedale ma presto ritornerà... in dolce compagnia!! A presto!

Anonimo ha detto...

buonissimo!!!!! avevo una quantità industriale di feta da smaltire e ormai non sapevo piu cosa inventarmi! grazie per il consiglio. [cb]