domenica 10 dicembre 2006

... e finalmente il Giapponese!!!

Adoro la cucina etnica, impazzisco per quella asiatica, in particolar modo quella Thai, ma il mio approccio con la cucina giapponese non era stato molto felice...

Dal momento che mi piace perseverare,anche in cucina, allora eccomi a fare un altro tentativo .. questa volta riuscito...


Il ristorante si chiama Aji- Tei "La casa del gusto", in pieno centro a Firenze, arredo minimalista, atmosfera molto rilassante.


Al tavolo ci offrono un calice di vino frizzantino ( e la cucina giapponese???), e due ciotoline , una con un'insalatina con tonno e cipolla, l'altra con un'insalata di patate, che mi ricorda tanto quella tedesca preparata da mia mamma...mah.



Io ho letto e riletto il menù infinite volte, no so dirvi se offriva una vasta scelta perchè come ho già detto non sono espertissima di cucina giapponese... ma vi dirò quello che abbiamo preso noi:





MAGURO TATAKI si tratta di tonno leggermente scottato e tagliato a fette sottili. Viene servito con anelli di cipolla ed una salsa piccante a base di soia. Molto buono.






TEMPURA buona, buona, gamberoni, zucca, melanzana, cavolfiori fritti in pastella.






TEMPURA CON RISO




URAMAKI ovvero rotolini con riso esterno, una sorta di sushi al contrario, con l'alga in mezzo ed il riso fuori. Il tipo che ho mangiato io aveva i gamberi e gli asparagi all'interno e il salmone fuori... tutto accompagnato da salsa di soia.... il mio piatto preferito!


Non ho provato i dolci, perchè proprio non ne potevo più, ma il tiramisù al tè verde sicuramente la prossima volta lo proverò.

Aji-Tei V.le Spartaco Lavagnini 38/a - Firenze - Tel. 055 47 61 00

14 commenti:

B5 ha detto...

bel blog, anch`io ho preso alcune ricette,
grazie
: )

afrodita ha detto...

Grazie mille!

Fabien ha detto...

A proposito di giapponese a Firenze... ma lo sai che qualche tempo fa sono stato da Sakura in zona Novoli e poco dopo ho scoperto che in realtà è gestito da cinesi che hanno capito che così fanno più soldi? Ci avevo mangiato pure bene, però ora mi informo prima perché pare che ultimamente succeda spesso...

afrodita ha detto...

Fabien: sai che anch'io ho avuto lo stesso dubbio? Però devo di d'aver mangiato veramente bene...
Il prossimo da testare sarà il Buddakan in p.zza s. croce, conosci?

Fabien ha detto...

No il Buddakan mi manca... magari uno di questi giorni...

biancat ha detto...

Ciao,

senti, un'ultima curiosità, anch'io pensavo di andare a provare questo giappo, ma alla fine il conto come ti è sembrato? salato o nella media? nel senso, avete speso più di 30-35 eurini a testa?
grazie

Biancat

afrodita ha detto...

Adesso non ricordo esattamente ma circa 30 a testa, considera che abbiamo preso solo acqua.
Ciao :-)

caravaggio ha detto...

per caso si tratta di quello vicino a santa m. novella? x favore fammi sapere ciao

KAZU ha detto...

CIAO PIACERE A TUTTI. SONO GIAPPONESE E ABITO A FIRENZE,
NON SONO STATA MAI AL RISTORANTE GIAPPONESE QUI A FIRENZE...
MI PARE CHE SIA TROPPO COSTOSO! MA AVEVO INTENZIONE DI ANDARE DA"SAKURA"IN ZONA NOVOLI PERCHE' HO SENTITO CHE SI CUCINA ANCHE "TEPPANYAKI"...
MA E' VERO CHE TUTTI SONO CINESI CHE LAVORANO Lì??


SE QUALCUNO VUOLESSE SAPERE LORO SONO GIAPPONESI OPPURE I CINESI,
POTREBBE DIRE "TOIRE WA DOKO DESUKA?"

VUOL DIRE "DOVE E' IL BAGNO?"

afrodita ha detto...

Kazu, benvenuta nel mio blog, sei proprio simpatica ... e dal momento che sei giapponese e mi sono improvvisamente innamorata della vostra cucina... ti terrei volentieri in ostaggio per farmi insegnare il sushi!!!

P.S. geniale la tua idea per "smascherare" i falsi giapponesi...

Nelli ha detto...

ciao anch'io sono stata all'aji-tei più o meno nello stesso periodo. hai visto che siamo linkate entrambe dal sito ufficiale? eh eh

per quanto riguarda il sakura temo siano davvero cinesi. quando andai gli chiesi se facevano gli okonomiyaki e non capirono nemmeno quello che gli avevo chiesto! sob..

cmq si mangiava benino lo stesso

ciao :)

N4rsete ha detto...

Salve ragazzi, sono capitato così per caso nel blog.. cmq confermo che al Sakura sono cinesi, si sente anche dal parlato.. sempre uno abbia un pò di fonetica..
Ci andavo spesso sopratutto quando stavo con una ragazza Coreana,lei mi ha sempre detto che nn era malaccio come giapponese nonostante fossero cinesi..

P.S
Mi ha detto che in corea i cienesi hanno l'appellativo di marci.. t_t
Meditate gente :D

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi,
io conosco un modo infallibile per scoprire dov'è nata una persona... basta chiedere! cmq a parte gli scherzi... anche se chi serve al tavolo di un ristorante giapponese o lo stesso proprietario non è nato in giappone non è detto che anche il cuoco non lo sia... il proprietario di un ristorante non determina la bontà o l'originalità dei piatti... solitamente sono i cuochi che lo fanno...
io sono stata ad Aji Tei e non al Sakura e devo dire che i piatti di Aji Tei sono tutti squisiti... e, se siete interessati a saperlo, i cuochi giapponesi...

un piccolo appunto... se avete mangiato bene dov'è il problema se il ristorante è gestito da cinesi??? non siete forse un po' prevenuti???

Anonimo ha detto...

Non vorrei smontarvi, ma anche quelli dell' Aji Tei sono cinesi!!!!